Alleanza Cooperative Italiane
 

le NOTIZIE

"La Rubrica": nomine, export vino e la storia di Pilamare

Gardini presidente dell'Alleanza Cooperative.  Pilamare una storia cooperativa.  Export in crescita per il vino

Categorie: confcooperative

"La Rubrica": nomine, export vino e la storia di Pilamare

Alleanza delle Cooperative, Maurizio Gardini presidente per il 2017

È Maurizio Gardini il presidente dell’Alleanza Cooperative Italiane per il 2017, coadiuvato dai co-presidenti Rosario Altieri e Mauro Lusetti. Eletto oggi dai componenti dell’assemblea, Gardini ha rimarcato come «La costruzione della casa comune della cooperazione italiana sta procedendo senza lasciare nessuno indietro. I territori e le imprese associate – dice Gardini – svolgono un ruolo da protagonista, perché l’Alleanza è partita da Roma, ma non è una fusione a freddo, non si cala dall’alto, va incoraggiata e fatta crescere sui territori».

Leggi l’articolo completo su Italia Cooperativa al link: http://bit.ly/2jwyj09

Export: stime in crescita per le vendite di vino nel mondo

Le vendite nel mercato mondiale del vino continueranno a registrare performance ampiamente positive. È quanto emerge dal report realizzato dal Centro studi e Ufficio Internazionalizzazione di Confcooperative su elaborazione dati Euromonitor.

Complessivamente, nel periodo 2015/2020, per le vendite mondiali di vino rosso si prevede una crescita del 17,7% dei volumi di vendita (+10,4% l’incremento in valore). Positive anche le stime per il vino rosé (+9,3% in volumi e +10,9% in valore) e per il vino bianco (+11,2% in volumi e 11,8% in valore) e i vini frizzanti (+15,4 in volumi e +16,9% in valore).

Con una produzione totale di 50,2 milioni di ettolitri, anche quest’anno l’Italia ha superato la Francia, la cui vendemmia si è attestata intorno ai 43,2 milioni di ettolitri, con una produzione inferiore del 10% rispetto alla vendemmia 2015 e del -6% rispetto alla media degli ultimi cinque anni. Complessivamente la vendemmia 2016, secondo i dati Oiv, si è attestata sui 259,5 milioni di ettolitri di vino, con il raccolto quantitativamente più scarso degli ultimi 20 anni.

«Le cooperative vitivinicole hanno intensificato negli ultimi anni la loro spinta sull’export – ha commentato Carlo Dal Monte, vicepresidente delle cooperative agroalimentari di Confcooperative – aumentando la loro presenza sui mercati internazionali, facendo leva su fattori chiavi quali i volumi produttivi, le dimensioni aziendali e un know how strutturato che spesso le piccole aziende non possono vantare».

Il report completo è disponibile al seguente link:

http://www.internazionalizzazione.confcooperative.it/LE-NEWS/ArtMID/500/ArticleID/488/Export-Mercati-Il-Vino-rosso-ros233-bianco-e-sparkling-mercati-e-tendenze

Pilamare, una giovane cooperativa con tanta voglia di crescere ancora

La scelta di pescare solo quattro giorni a settimana, per salvaguardare le risorse ittiche e valorizzare al meglio le produzioni e il lavoro dei pescatori. La qualità come biglietto da visita per conquistare consumatori in Italia e all’estero. È questo il Dna della Pilamare, una giovane cooperativa veneta, fondata il 18 dicembre 2009 da quindici soci, che oggi sono trentotto. Alla guida Giuliano Zanellato, un passato nel settore della distribuzione tessile, che alle soglie della pensione ha deciso di iniziare una nuova vita lavorativa nel settore ittico.

Leggi la storia completa su Italia Cooperativa al link: http://bit.ly/2jtsYt1