Alleanza Cooperative Italiane
 

le NOTIZIE

Def, Gardini "Puntare su sviluppo e cooperazione 4.0"

"Spingere sulla crescita: puntare su contrattazione secondo livello, favorire cooperazione 4.0, correggere codice appalti, individuare alternativa a voucher, vigilare su impresa sociale"

Categorie: confcooperative

Def, Gardini "Puntare su sviluppo e cooperazione 4.0"
"Il Def si muove nella giusta direzione. Positiva la decisione di aver scongiurato l’aumento dell'IVA, che avrebbe avuto effetti depressivi sui consumi così come la conferma di alcune misure fiscali orientate alla crescita come l’ACE prestando attenzione a non ridimensionare l’operatività dell’istituto. Utile l’estensione dell’agevolazione sui contratti di rete e gli incentivi a supporto delle start up innovative, che andrebbero quanto prima estese anche all’impresa sociale in attuazione della legge delega di riforma sul Terzo settore che può rappresentare una grande opportunità di sviluppo per il Paese a patto che si vigili per evitare Il dilagare della falsa impresa sociale, prateria per speculatori che vogliono sfruttare la fiscalità di favore per destinare i patrimoni ad altri fini". Lo dice Maurizio Gardini, presidente Alleanza Cooperative intervenendo all'audizione delle Commissioni Bilancio 
... COOPERAZIONE 4.0 al fianco di Industria 4.0 occorrono politiche più mirate per le PMI e le imprese labour intensive quali le cooperative che possono introdurre una digitalizzazione che si fa carico anche di salvaguardare posti di lavoro e non semplicemente digitalizzare processi produttivi per raggiungere competitività con espulsione di forza lavoro e produzione di maggiori profitti. Occorre quindi favorire percorsi autonomi di digitalizzazione delle imprese cooperative rispetto al Piano Nazionale di Impresa 4.0 ...

Leggi l'articolo completo qui http://www.italiacooperativa.it/CONFEDERAZIONE/def-gardini-puntare-sulla-cooperazione-40