Alleanza Cooperative Italiane
 

INTERNAZIONALIZZAZIONE

Anche negli anni di crisi le cooperative che hanno registrato le migliori performance sono quelle che hanno seguito politiche di sviluppo improntate all’export e all’internazionalizzazione.

Le cooperative abituali esportatrici hanno intercettato la domanda di nuovi mercati, in particolare: Usa, Gran Bretagna, Germania, Cina e Russia. L'Internazionalizzazione così come l'export è un modello di sviluppo che permette di remunerare al meglio il socio che da solo non riuscirebbe a portare il suo prodotto sui mercati mondiali.

Naturalmente ciascuna impresa cooperativa deve perseguire al meglio le politiche di sviluppo più idonee alle proprie capacità, dimensioni e patrimonio. È per questo che Confcooperative indica e offre assistenza alle cooperative che vogliono intraprendere la strada dell’export e dell’internazionalizzazione e indica come strada per lo sviluppo la crescita dimensionale e patrimoniale dell’impresa cooperativa, perché con dimensioni più congrue si possa stare meglio sul mercato nazionale o internazionale a seconda delle caratteristiche e della propensione della cooperativa.

Visita il portale di Confcooperative interamente dedicato all’INTERNAZIONALIZZAZIONE.